Chiedere una visura catastale

Chiedere una visura catastale

La visura catastale è la consultazione degli atti e dei documenti catastali. In particolare, permette di acquisire:

  • i dati identificativi e reddituali dei beni immobili: terreni e fabbricati
  • i dati anagrafici delle persone, fisiche o giuridiche, intestatarie dei beni immobili
  • i dati grafici dei terreni (mappa catastale) e delle unità immobiliari urbane (planimetrie che possono essere rilasciate solo dall’ufficio catasto provinciale - territorio)
  • gli atti di aggiornamento catastale.

Per ottenere una visura gli utenti hanno a disposizione diverse modalità di ricerca dei dati catastali:

  • ricerca per immobile: si esegue utilizzando due possibili chiavi di ricerca:
    • l’identificativo catastale del bene, cioè la particella catastale per il catasto terreni o l’unità immobiliare urbana per il catasto urbano
    • l’indirizzo dell’unità immobiliare urbana: in questo caso, la ricerca è limitata all’archivio del solo catasto fabbricati.
  • ricerca per soggetto: occorre inserire i dati anagrafici del soggetto interessato: cognome, nome, sesso, codice fiscale, se persona fisica, denominazione e sede legale, se persona giuridica. La ricerca può essere eseguita negli archivi sia del catasto terreni sia del catasto fabbricati
  • ricerca per partita: la consultazione avviene inserendo il numero identificativo dell’intestatario di uno o più beni. La ricerca è limitata al solo catasto terreni o al solo catasto fabbricati
  • ricerca per periodo di riferimento in relazione alla quale si può chiedere una visura:
    • attuale, se riferita alla situazione catastale corrente
    • storica, se riferita a tutte le situazioni relative al periodo chiesto e contenute nella banca dati informatizzata.

Le informazioni catastali, a eccezione della consultazione delle planimetrie, riservata esclusivamente agli aventi diritto sull’immobile o ai loro delegati, sono pubbliche. L’accesso è quindi consentito a tutti, nel rispetto della normativa vigente anche in tema di riutilizzazione commerciale dei dati catastali e ipotecari.

Approfondimenti

Come e dove richiedere la visura

La visura catastale può essere chiesta:

  • presso gli uffici provinciali - Territorio
  • lo Sportello Amico attivo negli uffici postali
  • tramite il servizio Certitel Catasto
  • attraverso i servizi online dell'Agenzia delle Entrate.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito internet dell'Agenzia delle Entrate.

Catasto online, visure gratis

Dal 31 marzo 2014, il servizio di consultazione personale consente l’accesso alla banca dati catastale e ipotecaria (previa registrazione), a titolo gratuito e in esenzione da tributi, relativamente agli immobili di cui il soggetto richiedente risulti titolare, anche per quota, del diritto di proprietà o di altri diritti reali di godimento.

Il servizio permette di ottenere:

  • "visura per immobile attuale" per l’unità immobiliare selezionata completa dei cointestati
  • "visura per immobile storica" per l’unità immobiliare selezionata senza la specifica dei cointestati
  • "visura della mappa" per la particella terreni selezionata
  • "visura planimetrica" per l’unità immobiliare urbana selezionata
  • "ispezione ipotecaria" per l’unità immobiliare selezionata e il soggetto
Ultimo aggiornamento: 10/07/2018 11:58.45